Italian

Luoghi di interesse

Nel comune di San Leonardo sono presenti un gran numero di chiese ubicate in prossimità dei principali paesi e di sacelli posizionati sui colli in località caratteristiche. Sono da ricordare le seguenti costruzioni:

- ad Altana la chiesa di San Abramo, eretta nel XV secolo e ricostruita, dopo i terremoti del 1511 e 1513, nel 1535;

- a Clastra la chiesa di San Bartolomeo apostolo, le cui prime citazioni risalgono all’anno 1442;

- a Cravero la chiesa di Santa Lucia costruita nel 1454 e ristrutturata dopo i sismi del 1511 e 1513, all’interno sono presenti affreschi attribuiti a Jarnej da Skofia Loka ed un altare ligneo dorato (zlati oltar), realizzato nei primi del settecento da Lukas Scharf e la chiesa di San Andrea Apostolo costruita nei primi del 1400 con all’interno un altare ligneo riccamente lavorato da Lukas Scharf e datato 1695;

- a Iainich cappella romanica di San Nicolò costruita nel 1294 ed ampliata in stile gotico nel 1450;

- a Merso di Sopra chiesa di San Antonio Abate di Bergagna, fondata nel 1441 con all’interno affreschi quattrocenteschi gravemente danneggiati dai lavori eseguiti ai tempi della Repubblica Veneta; presso la chiesa, all’ombra dei tigli, teneva adunanza la Banca di Merso, organo giurisdizionale e di autogoverno riconosciuto da parte della Repubblica di Venezia;

- a San Leonardo la chiesa di San Leonardo Abate costruita si presumibilmente prima dell’anno mille e nominata in un documento del 1351; all’interno, oltre all’altare principale, sono presenti due altari lignei zlati oltar del 1700.